La nostra filosofia

Molto più che viaggiare

Mint 57 nasce da un’ispirazione e da un impegno preciso: esplorare le bellezze naturali e culturali del nostro pianeta, realizzando azioni concrete che diminuiscano l’impatto della nostra presenza negli ambienti naturali e restituendo, per quanto sia possibile, ciò che il pianeta stesso ci regala.

57° Fahrenheit è la temperatura ideale per la vita sulla terra. Viene proprio da qui il nostro nome, perché ogni volta che facciamo un viaggio, lo facciamo in modo cosciente, compensando la nostra impronta ecologica, nel rispetto dell’ambiente naturale e culturale che ci circonda.

INGREDIENTI DI SOSTENIBILITÁ

Fuori dalle rotte comuni

Fuori dalle rotte comuni

Progettiamo itinerari fuori dalle rotte più conosciute per esplorare quegli angoli di mondo che ancora sfuggono al turismo di massa. Sapevate, ad esempio, che la Thailandia ha isole ancora molto poco sfruttate? Che il Sudan ha più piramidi rispetto all’Egitto? E che si possono visitare gli atolli disabitati delle Maldive a bordo di un dhoni in modo sostenibile e ad un prezzo molto ragionevole?
C’è ancora molto da scoprire su questo pianeta!

Contatto con la natura e con la gente

Contatto con la natura e con la gente

Progettiamo i nostri viaggi in modo che il contatto con la natura sia sempre presente, in modo da poterne godere appieno, osservando e rispettando la fauna in stato brado. Non vogliamo che i nostri viaggi siamo itinerario in cui la realtà si osserva dal finestrino di un autobus. Vogliamo assorbire i colori, percepire i profumi e conoscere le tradizioni di ogni nostra meta. Ogni viaggio è un’esperienza di vita, un’imperdibile opportunità di conoscere altri stili di vita e altri modi per viverla.

In piccoli gruppi

In piccoli gruppi

Un proverbio africano dice: “Se vuoi andare veloce vai da solo, se vuoi andare lontano vai in compagnia”. Siamo convinti che il viaggio di gruppo può essere un’esperienza molto arricchente, soprattutto perché le persone che viaggiano hanno spesso passioni e preoccupazioni comuni, e questo accade soprattutto quando il gruppo è piccolo. I nostri gruppi hanno una media di 8 persona e non superano le 12, perché in piccoli gruppi si è in grado di venire incontro alle esigenze di ciascuno e l’impatto sull’ambiente è minore, anche dal punto di vista sociale.

Responsabili con gli animali

Responsabili con gli animali

Lo sapevate che gli elefanti vengono sottoposti a due anni di torture (processo che chiamano “rompere l’anima”) in modo che i turisti possano farci un giro in groppa? Lo sapevate che gli animali nella maggior parte dei giardini zoologici e centri di divertimento per i turisti, vengono sottoposti ad abusi e violenze? Siamo sicuri che se tu conoscessi i maltrattamenti che subiscono questi animali, decideresti di non assecondare tutto questo. In Mint57 abbiamo le idee chiare: siamo contrari a questo tipo di pratiche. In tutti i nostri itinerari troverai suggerimenti ed indicazioni per un viaggio responsabile nei confronti degli animali.

Partners locali

Partners locali

Crediamo che il turismo può essere sostenibile solo se le imprese e le comunità locali vengono coinvolte direttamente, in tal modo che le entrate generate dai viaggiatori, possano essere reinvestite nell’economia reale, a beneficio delle economie locali. Per questa ragione sosteniamo e incoraggiamo il turismo comunitario e cerchiamo sempre di lavorare con corrispondenti locali selezionati non solo per la loro esperienza, ma anche per la loro filosofia di sostenibilità sociale, economica e ambientale.

Riduciamo il nostro impatto ambientale

Riduciamo il nostro impatto ambientale

In Mint57 vogliamo proteggere le risorse ambientali e ridurre la nostra impronta ecologica. Ecco perché i nostri viaggi sono concepiti in modo sostenibile: in base allo stile di viaggio prescelto, i nostri alloggi potranno essere campi tendati e piccoli hotel a conduzione familiare oppure lussuosi eco-resort, con una filosofia di sostenibilità ambientale. Cerchiamo di sostituire i voli domestici con altri mezzi di trasporto meno inquinanti (treni, barche, biciclette), e organizziamo attività con un  basso impatto ambientale.

Neutralizziamo la nostra impronta ecologica

Neutralizziamo la nostra impronta ecologica

È un dato di fatto: un viaggio è un’attività che genera molte emissioni di CO2. In Mint57 proponiamo ai nostri viaggiatori di ridurre il numero dei viaggi (sí, siamo un’agenzia fuori dal comune) e di viaggiare in modo più sostenibile, rispettoso e consapevole. Inoltre investiamo un parte dei nostri utili in impianti solari ECOOOche neutralizzano una parte delle emissioni di CO2 generate durante i nostri viaggi. Per saperne di più leggi Progetto Solare.

Rete per la sostenibilità

Rete per la sostenibilità

Siamo convinti che sia possibile esplorare il mondo in un modo più cosciente e responsabile, che si basa sulla visione di un mondo in equilibrio, in cui le nostre scelte personali sono fondamentali. Il turismo sostenibile può essere un’importante fonte di reddito per la popolazione locale e uno strumento per promuovere la protezione ambientale e un’economia “verde”. Contattateci per ricevere la Newsletter della “Bitácora del viaggiatore responsabile (al momento solo in spagnolo), una piattaforma nata dalla collaborazione con organizzazioni affini, con l’obiettivo di far conoscere viaggi, percorsi formazioni, corsi ed eventi sul turismo sostenibile.

La ONG Blua

La ONG Blua

Nata a partire dall’esperienza di viaggi e di volontariato dei membri di Mint57, Blua è un’organizzazione no profit che fa parte del movimento globale per la conservazione ambientale, la protezione della fauna selvatica e la promozione di un turismo sostenibile. Se vuoi saperne di più o vuoi lavorare come volontario in uno dei progetto di Blua, visita il sito di web di Blua.

 

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Email to someone WhatsApp